L’importanza della sostenibilità nel settore edile

L’edilizia è un settore responsabile di significativi impatti ambientali. Per questo motivo, la realizzazione di edifici sostenibili, è uno degli obiettivi principali degli ultimi anni, per migliorare l’eco-profilo del settore edile.



In Europa, l’edilizia, da sola, è responsabile del 40% del consumo energetico totale.

Tali percentuali possono migliorare riducendo l’impiego di combustibili fossili ed investendo maggiormente sulle fonti energetiche rinnovabili.

Gli elevati impatti ambientali dell’edilizia possono essere contenuti attraverso la realizzazione di edifici sostenibili, ossia progettati utilizzando materiali eco-compatibili, individuando innovative tecniche costruttive e nuovi impianti in grado di ridurre i consumi energetici.

Dagli studi di LCA effettuati sulle strutture è emerso che, la fase d’uso degli edifici è la più impattante rispetto alle altre, principalmente a causa delle risorse impiegate per il riscaldamento degli ambienti.

Per questa ragione è sempre più importante realizzare edifici con materiali caratterizzati da elevate prestazioni in termini di isolamento termico ed impianti capaci di sfruttare le fonti energetiche rinnovabili.

Parliamo, in tal senso, di Net Zero Energy Buildings, o di edifici ad energia netta pari a zero (che approfondiremo all'interno di articoli successivi).


Se la realizzazione di edifici ad energia netta zero è essenziale per poter abbattere le emissioni inquinanti, è altrettante vero che la crescita di nuove costruzioni in Europa è pari solo all’1% annuo.

A causa di ciò non è solo fondamentale realizzare nuovi edifici eco-sostenibili, ma anche interventi di riqualificazione sul parco edilizio preesistente.

Con questa soluzione si eviterebbero gli impatti dovuti alla demolizione dell’edificio che potrebbero essere molto elevati a causa delle tecniche costruttive del passato.

L’edilizia tradizionale, infatti, si basa su tecniche di assemblaggio ad umido, rendendo obbligatoria la demolizione dell’edificio.

La tecnica costruttiva dell’assemblaggio a secco, invece, oltre ad essere molto più veloce e sicura, garantirebbe una dismissione della struttura senza impatti particolarmente rilevanti.


A causa di questi motivi è sempre più importante condividere e conoscere le opportunità che le nuove tecnologie offrono per rendere meno impattante il settore dell’edilizia: dalla conoscenza dei Net Zero Energy Buildings, ai materiali eco-compatibili, alle tecniche costruttive capaci di rendere una struttura eco-sostenibile, fino all’impegno di architetti, ingegneri e tecnici che si stanno adoperando per potersi adeguare a quelle che saranno le sfide future della società moderna.


20 visualizzazioni
73299052_10218609522742816_5485869608722

Curiosi per Natura. Blog Informativo su green economy e sostenibilità.

Phy/uture è una visione. Guardare al futuro (future) nel rispetto della natura (dal greco Physis).

  • Phy/uture - Facebook
  • Phy/uture - Instagram
  • LinkedIn - Bianco Circle

© 2020 by Phy/uture

Proudly created by Ventura G.M.