ID.EIGHT: ecco un nuovo marchio di moda ecocompatibile

L'obiettivo del progetto di ID.EIGHT è di lanciare sul mercato una calzatura a basso impatto ambientale realizzata attraverso scarti dell'industria alimentare e priva di materiali di origine animale.



Il concetto di economia circolare risulta applicabile anche nel settore della moda, in cui, grazie alla ricerca ed all'innovazione, è possibile progettare e realizzare capi d'abbigliamento a basso impatto ambientale, impiegando materiali riciclati o di origine naturale.

Dopotutto la domanda di prodotti più sostenibili nel settore della moda è in costante crescita e le aziende, spinte da richieste sempre più esigenti, si stanno adeguando alle richieste dei propri clienti.

La variabile ambientale, anche in questo settore, si rivela una grande risorse che consente all'impresa di differenziarsi dalle altre concorrenti, ottenendo un importante vantaggio competitivo, attraverso la conquista di nuove fette di mercato.


A tal proposito ecco il progetto ID.EIGHT, che ha recentemente lanciato sul mercato calzature realizzate con scarti provenienti dall'industria alimentare e con materiali riciclati.

"ID sta per Identità e EIGHT incarna l’infinito, la capacità di rigenerarsi e quindi l’eco-sostenibilità.

ID.EIGHT è il progetto di sneakers ecosostenibili, realizzate con scarti dell’industria alimentare e materiali di riciclo.

L’obiettivo è lanciare sul mercato una calzatura a basso impatto ambientale, made in Italy, realizzata con materiali innovativi ed ecosostenibili, unisex, con un design ricercato che richiami agli anni ‘90.

Utilizziamo principalmente quattro tipologie di materiali derivati da sottoprodotti delle attività agricole o industriali: Piñatex, realizzata con le foglie di scarto dell’ananas coltivato nelle Filippine; Vegea, ricavata dalla bio-polimerizzazione della vinaccia in Italia; AppleSkin, ricavata dalla bio-polimerizzazione di bucce e torsoli di mele sempre in Italia; Lycra e mesh riciclati per inserti sulla tomaia, suola, lacci ed etichetta sono anch’essi realizzati in materiali riciclati, come anche la scatola che contiene le sneakers.

Utilizziamo cartone riciclato e riciclabile al 100% per il confezionamento.

Mentre le buste per le spedizioni sono costituite da almeno l’80% di polietilene riciclato e sono riciclabili al 100%.

All’interno della confezione troverai anche una bomba di semi ricoperta di terra e argilla: da piantare in un vaso, o da lanciare in una zona grigia della tua città.

Tutti i materiali utilizzati per realizzare le sneakers ID.EIGHT dispongono di certificazioni garanti di una produzione a basso impatto ambientale:

  • Oeko-Tex Standard 100

  • Global Recycle Standard

  • Global Organic Textile Standard

  • Reach

Le sneakers ID.EIGHT sono realizzate con materiali 100% cruelty free.

L’esclusione di materiali di origine animale, a favore di altri più etici e sostenibili fa parte del nostro concetto di “moda sostenibile” e della brand identity di ID.EIGHT."


Il progetto rispetta al meglio i principi dell'economia circolare che prevedono la minimizzazione degli sprechi e la valorizzazione degli scarti di produzione.

La variabile ambientale, dunque, potrebbe offrire alle imprese del settore della moda, e non solo, nuove opportunità di business economicamente convenienti e, allo stesso tempo, più etiche e sostenibili.

29 visualizzazioni