Adidas e Parley: una collaborazione per contrastare il fenomeno dei rifiuti di plastica

Dalla collaborazione tra Adidas e Parley for the Oceans, nasce la collezione adidas x Parley, i cui prodotti sono realizzati con un materiale ottenuto dai rifiuti di plastica presenti negli oceani.



Adidas è un membro fondatore di Parley for the Oceans, che nasce al fine di individuare soluzioni creative ed efficaci per salvare i nostri oceani dall'inquinamento generato dai rifiuti di plastica.

Parley è stato creato per accelerare un processo di cambiamento già in atto.

Parley, infatti, riunisce creativi, innovatori, artisti, architetti, giornalisti e scienziati per sensibilizzare sulla bellezza e la fragilità dei nostri oceani, permettendogli di lavorare insieme a progetti capaci di contribuire alla loro salvaguardia.


"Parley ha sviluppato una strategia a tre fasi per cambiare il modo di affrontare la minaccia dell'inquinamento causato dalla plastica a livello globale: Parley A.I.R.

Ogni lettera dell'acronimo A.I.R. rappresenta un'azione chiave: Avoid, Intercept e Redesign - ovvero, evitare, riciclare e riutilizzare la plastica.

La collezione adidas x Parley è la dimostrazione perfetta della strategia A.I.R.

In pratica, i rifiuti plastici provenienti da isole e spiagge remote e da comunità costiere come le Maldive vengono raccolti e imballati da Parley.

La plastica viene ripulita e tutti gli oggetti estranei vengono rimossi manualmente, dopodiché viene spedita presso gli stabilimenti produttivi dove viene scomposta attraverso un processo di frantumazione, lavaggio e disidratazione del materiale.

Queste scaglie di plastica vengono scaldate, analizzate, pulite e asciugate prima di essere estruse, raffreddate e tritate in granuli di resina.

Questi granuli vengono poi fusi, per creare una fibra che diventerà Ocean Plastic®, un filato di poliestere ad alte prestazioni che mantiene tutte le qualità della plastica vergine. Il filato viene usato per creare un'ampia gamma di scarpe, T-shirt, tight e molto altro, realizzati con materiali composti per almeno il 75% da rifiuti plastici riciclati."


La collaborazione con Parley for the Oceans evidenzia la volontà di Adidas di rendere più sostenibile la propria attività aziendale, adattandosi ai cambiamenti del mercato odierno, in cui è in costante crescita il numero di consumatori che richiede prodotti ecocompatibili.

Adidas, infatti, ha annunciato di voler sostituire al 100% la plastica vergine con poliestere riciclato entro il 2024.

20 visualizzazioni